West Country Beef e West Country Lamb: le carni bovine e ovine inglesi a marchio IGP

West Country Beef and Lamb: carni inglesi a marchio IGP

DEFRA (Department for Environment, Food and Rural Affairs), il dipartimento del Governo inglese che si occupa dell’ambiente, delle politiche agricole, alimentari e rurali, ha formalmente annunciato l’IGP per il West Country Beef e per il West Country Lamb, due fra i più rappresentativi prodotti di tutto il settore zootecnico inglese.

L'area geografica di produzione di queste carni è costituita da sei contee nel sud ovest del paese: Cornovaglia, Devon, Dorset, Gloucestershire, Somerset e Wiltshire, che insieme formano la cosiddetta regione West Country dell'Inghilterra. Il bestiame per essere marchiato IGP dovrà nascere ed essere allevato interamente nelle aziende agricole all'interno di questa regione.

La dieta di bovini e ovini West Country è prevalentemente a base di erba, con alimentazione supplementare di provenienza locale quando necessario: questo sistema è l’unico riconosciuto e usato in tutta la produzione. Non viene utilizzato un sistema di alimentazione intensivo e gli animali non vengono alimentati con prodotti di scarto. Il bestiame è lasciato libero al pascolo durante l'estate, tradizionalmente da aprile fino a novembre.

La regione del West Country è la più grande e la più agricola d'Inghilterra, e il suo ambiente naturale è uno dei più ricchi del Regno Unito. Le aziende agricole che si trovano in quest’area producono circa il 24% della carne bovina e circa il 21% della carne ovina di tutta l’Inghilterra, un’attività che ha contribuito a configurare e mantenere vivo il paesaggio e il patrimonio naturale della zona.

La Carne Perfetta